Venne ucciso da unito scorpione, attraverso codesto la raggruppamento di stelle raffigurante questo essere vivente si trova dalla dose opposta dell’emisfero turchino considerazione Orione, verso manifestare l’eterno rincorrersi dei coppia nemici.

Venne ucciso da unito scorpione, attraverso codesto la raggruppamento di stelle raffigurante questo essere vivente si trova dalla dose opposta dell’emisfero turchino considerazione Orione, verso manifestare l’eterno rincorrersi dei coppia nemici.

Ci troviamo verso Montevecchia all’interno del riserva del Curone, ancora minuziosamente per altura, quota di Rovagnate (Lc), se vi sono tre colline di lineamenti gigantesco di macigno calcarea, finalmente ricoperte di spinello e di terreno sui lati ad ovest. Non si sa chi le ha costruite e fine, ma si sa chi le ha scoperte: l’architetto Vincenzo di Gregorio cosicche, con l’altro, ho avuto il favore di riconoscere dal esuberante.

La rinvenimento risale al 2001 e da in quell’istante le ricerce condotte da di Gregorio e da gente studiosi e ricercatori perche, sulle sue orme, hanno incominciato ad appassionarsi all’argomento, hanno portato ad interessanti mutamento.

Le piramidi s on o tre e sono poste riguardo a un tavola di traverso da nord-ovest verso sud-est.

Cio significa perche sono ruotate di 90° in direzione tempo riguardo alle altre tre, con l’aggiunta di celebri, piramidi egiziane di Cheope, Chefren e Micerino. Benche, la equilibrio e la posizione delle tre piramidi, l’una sopra relazione alle altre, e identica durante entrambi i casi. Non solo sopra Egitto giacche nel moderato del Curone si trovano tre piramidi posizionate esatto modo le tre stelle della fascia di Orione: Alnitak, Alnilam e Mintaka. Secondo la mitologia greca, Orione evo una idolo cacciatrice, mezzo Artemide.

Orione e digeribile al Onnipotente egizio Osiride, fidanzato di Iside e smembrato dal amico Seth. Ricomposto progressivamente da Iside mediante l’aiuto di Thot, divenne la davanti fossile, per composizione del Altissimo Anubis. Tuttavia il suo regno divenne quegli celeste, piu in la l’orizzonte occidentale, divenendo percio la costellazione di Orione. Horus, ragazzo di Osiride e di Iside, sconfisse Seth e divenne il iniziale faraone.

Di nuovo nella racconto dell’Egitto incontriamo la movimento di un maesta Scorpione, proprio durante quella persona anni durante cui il regno periodo ora assegnato in mezzo a un cima (per sud) ed attutito (verso regioni nordiche), in diverbio a causa di il colonia totale.

Potremmo associarlo unitamente la apparenza dello Scorpione cosicche insegui ed uccise Orione, oppure per mezzo di conveniente compagno Seth.

Erodoto e le sue «Storie». Sinora, si e esposizione una cronologia giacche ci riporta al 3000 a.C. circa. Proposizione per cui, secondo gli archeologi, vennero costruite le piramidi della tavoliere di Giza. Tuttavia simile data e stata furberia unicamente riferendosi a certe fonti scritte, innanzitutto ad Erodoto, che visito l’Egitto frammezzo a il 460 ed il 455 a.C. Nelle sue “Storie”, ci parla delle piramidi e dei nomi dei loro costruttori, esattamente Cheope, Chefren e Micerino.

Pero e trito giacche cio che https://www.datingranking.net/it/cybermen-review apprese, lo apprese da fonti orali indirette, dalla voce della affluenza giacche interrogava in le vie dei paesi d’Egitto da lui visitati nel V mondo a.C. Quanto attinenti alla positivita possono abitare i suoi racconti? Molte notizie da lui forniteci si sono rivelate errate.

Poi, verso mio avviso, non possiamo pensare assolutamente allo saggista e passeggero ellenico, qualora ci parla delle piramidi.

rendiconto del sopraluogo. La striscia di Montevecchia e caratterizzata, dal affatto di spettacolo terrestre, dalla apparenza della piastra Lombarda. La zona altura, borgo di Rovagnate (Lc), interessata al sopraluogo, e impostata verso quest’unita geologica, ben individuabile con affioramenti, visibili con specifico alla sostegno delle colline mediante occasione dello studio.I n definitiva la parte risulta risiedere profondamente antropizzata, al minimo dal XVI epoca della nostra epoca.

Nei primi mesi del 2001, le piramidi della Val Curone, furono rilevate di traverso l’osservazione di immagini satellitari e aeree. Queste piramidi sono oggi pienamente coperte dal profano e dalla flora, e hanno l’apparenza di colline naturali. La segnalazione della rinvenimento di colline piramidali lombarde, la ad esempio seguiva di non quantita opportunita quella delle piramidi con Bosnia, aveva colpito lo nucleo della varieta ceca di fantarcheologia WM, e il dirigente Georg Wojnar – insieme ai suoi collaboratori – si reco a esaminare l’area. Giunsero nella parte l’8 maggio 2003, al mattino tanto rapidamente verso determinare il collocato. Dal situazione giacche non periodo facile rendersi immediatamente conto delle colline a lineamenti di piramide, le prime indagine preliminari vennero compiute due giorni poi l’arrivo.

Le conclusioni del direttore di WM e dei suoi giornalisti apparvero sulla avanspettacolo ceca nel giugno del 2003. Aiutante l’articolo divulgato, la piramide n°1 aveva una principio stimata per 100 metri, con un’altezza di 50. Tre colline a correttezza di poliedro furono rilevate, una di esse mostrava tracce evidenti di blocchi di lapide messi unione dalla lato dell’uomo. Per di piu, era chiara la apparenza di ciascuno piazzale dalla foggia allungata misurante 18 quantitativo 9 metri. Tutte le tre strutture avevano un’inclinazione di 42-43°. I lati di ogni piramide erano allineati, e deviati dai punti cardinali di circa 7-12° con controllo nord-est. Il staff di WM si domando se attuale fosse un abbaglio di disegno ovvero un segno che in fondo questa anormalita vi fosse alcune cose di piuttosto sconcertante. Fin dalle disamina iniziali delle ritratto aeree e satellitari, si evo avviato a comparare la sembianza delle piramidi di Montevecchia comparandola mediante quella della tavoliere di Giza e allora unitamente la insieme di Orione. Il compagnia di giornalisti proveniente dalla Repubblica Ceca, ha celebre perche la sua ricerca mediante situ esibizione maniera le piramidi sono in effetti allineate col varco di Orione all’alba del solstizio d’estate. Entro l’altro, la sito di Montevecchia dista semplice ottanta chilometri dalle celebri pitture rupestri della Val Camonica, un prossimo luogo attraente della Lombardia, dal punto di vista dei misteri archeologici e antropologici.

Gabriela Lukacs (assieme al adatto partner scienziato Nenad Djurdjevic) compi un giro di analisi verso Montevecchia nell’ottobre 2007, presentando le sue investigazioni alla conferenza ICBP di Sarajevo nell’agosto 2008. Le tre colline-piramidi hanno la loro vista migliore appunto da Montevecchia. Lo proprio cittadina – di antica principio – e situato circa una dosso assieme al abbazia delle Carmelitane , situato sulla culmine con l’aggiunta di alta. Una osservazione sorprendente e che quell’area ha la morfologia di un enorme area circondato da 7-9 colline piramidali. Le tre piramidi individuate da Vincenzo De Gregorio, ed nell’eventualita che non e ora accessibile individuarle, non sono le sole nell’area!

0 comentarios

Dejar un comentario

¿Quieres unirte a la conversación?
Siéntete libre de contribuir

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *